Un risparmio MYVISTO!

Avrete sicuramente già visto che su MYVISTO c’è una nuova SFIDA. Epson chiede la vostra creatività per EcoTank, la stampante che vi farà ridurre i costi di stampa risparmiando sulle cartucce: avrete inchiostro per due anni grazie alle cartucce di colore che sostituiscono il toner!

E allora parlerò di risparmio in questo post!

Esistono infatti moltissimi modi per tener traccia delle spese, domestiche e non. E visto che siamo tutti cellulare dipendenti ma a qualcuno piace ancora il cartaceo, vorrei iniziare condividendo con voi un metodo che viene direttamente dall’antica tradizione giapponese. Si tratta di un libro, il KAKEBO, una sorta di agenda che permette di tener traccia di entrate e uscite senza far ricorso a complessi fogli excel… Questo d’altronde non è solo un libro, ma un vero e proprio metodo! In Italia lo potete trovare edito da Vallardi, da Giunti e da Ultra!

Invece, per tutti quelli che non fanno nulla senza l’app appropriata, ecco un elenco di applicazioni dedicate al risparmio.

Esiste un’app Last Minute Sotto Casa, la più grande community antispreco (così si definiscono), che ti permette di trovare le offerte super scontate dei negozi vicino a te, perché il cibo non si spreca!

Con Risparmio super invece ti basta scansionare un codice a barre per scoprire dove c’è in offerta quel prodotto e confrontare i prezzi tra i vari supermercati.

Power Clean ti aiuta a risparmiare qualcosa di vitale quasi quanto il cibo, il preziosissimo spazio sul telefono!

A proposito, avete visto questo divertentissimo video di Makkox per Gazebo? Lo trovate qui se ve lo siete perso

Infine esiste addirittura un Museo del Risparmio e si trova a Torino. Cercano di rendere tutti quei concetti finanziari comprensibili anche per i POLli!

Se ho esagerato con i metodi di risparmio e temete di diventare così bravi da trasformarvi in gretti Paperoni, beh, “Un tirchio quasi perfetto” controbilancerà la situazione. A me poi le commedie francesi sono sempre piaciute.

Io non sono un gran risparmiatore a dir la verità, ma la stampante Epson la prenderei lo stesso. Di sicuro attendo i vostri video!

POL